LA ROCCA

CIRCOLO RELIGIOSO & CULTURALE, & VINEYARD CHURCH

 

COMUNIONE / FELLOWSHIP

COLLABORAZIONI CULTURALE

  

MUSICA/MUSIC

 

LE ARTI / THE ARTS

2011 Testimonianze

Dio ci ha visitati in modo speciale...

 

1) In un'economia che sembra indirizzata a promuovere di tutto, fuorché la prosperità,

sono in molti nel nostro gruppo ad avere sperimentato dei miglioramenti nelle proprie

finanze trovando lavori, pagando i conti, dando e ricevendo con liberalità. Non riusciremo

mai a ringraziare il Signore a sufficienza per le speciali benedizioni di cui ci ha colmato

quest'anno, in un modo del tutto controcorrente rispetto alle notizie sull'andamento

generale dell'economia italiana, ma perfettamente in linea con la prosperità che siamo

sperimentando nella Sua Grazia e nella Sua meravigliosa presenza.

 

2) Macchie cancerose uterine sono scomparse in una ragazza di 18 anni al termine di una

preghiera estemporanea pronunciata nella toilette del McDonald! Durante la preghiera, la

giovane avvertì una bruciante sensazione di calore, tanto che decise di chiedere al suo

medico di eseguire un nuovo esame. La ragazze era in lista per una parziale isterectomia,

ma scoprirono che tutte le tracce erano completamente scomparse. Lo stesso dottore ebbe

a dirle: “E' un miracolo!”. La famiglia ha voluto condividere questa testimonianza in chiesa

con tutta la comunità. Wow!

 

3) Una donna, proveniente da una chiesa di Torino, venne da noi per una preghiera, ed aprì le

proprie mani. Queste erano affette da una forma acuta di psoriasi che rendeva la sua pelle

dura e coriacea come il cuoio, con ampie spaccature e tracce di sanguinamento. Mi mostrò

anche una porzione di pelle sulla gamba, grande all'incirca 10 per 5 centimetri, annerita

come da un'ustione di terzo grado. Spiegò di essere afflitta da questi disturbi, di probabile

natura nervosa, fin da bambina, portandoseli dietro fino all'attuale età di trent'anni. Abbiamo

pregato. Cinque giorni più tardi, in occasione di un incontro a Torino al quale ci aveva

invitati, mi venne incontro con un sorriso radioso. Mi mostrò subito le mani: erano lisce e

levigate come la pelle di un neonato! Le spaccature erano guarite. Mi mostrò poi la gamba,

e potei riscontrare che la crosta nera si stava ritirando, lasciando spazio ad ampie macchie

di pelle rosata, segno di una progressiva guarigione. Oggi, a cinque mesi di distanza, tutti i

segni se ne sono andati completamente.

 

4) Dolore alla schiena sparito. Edgar, con il suo lavoro di infermiere, è spesso chiamato

a sollevare di peso le persone, e la sua schiena ha finito col risentirne. Sua figlia, una

ragazzina di dodici anni, chiese se potevamo pregare per lui, e lei stessa pregò, due volte.

Il dolore finì col ridursi progressivamente, fino a scomparire del tutto.

 

5) Da Marc e Denien: i nostri due figli più grandi, quest'anno, si sono sposati, e noi non

riuscivamo nemmeno a pensare a come avremmo potuto affrontare le spese di due

matrimoni, a così breve distanza l'uno dall'altro. Ma Dio ha provveduto, consentendoci di

raggiungere nostra figlia in Olanda per il suo matrimonio, di festeggiarlo qui in Italia, ed

anche a comprare i fiori per il matrimonio del nostro primogenito. I soldi sono arrivati in un

modo veramente miracoloso, e la cifra raccolta era persin superiore a quanto ci occorreva.

6) Doni miracolosi: i ladri sono entrati in casa nostra ed hanno rubato due dei nostri portafogli

da un armadio in cucina. Avevamo appena ricevuto in dono del denaro, e l'avevamo

depositato sul conto della nostra carta di credito, poiché avrei dovuto utilizzarli per

partecipare ad una conferenza internazionale di SOZO a Redding in California, negli

Stati Uniti. I ladri sono riusciti ad usare la carta per alcune ore, prima che fosse bloccata,

cagionandoci un danno complessivo di € 3,500, parte dei quali non recuperabili poiché

avevo lasciato il PIN scritto su di un biglietto all'interno del portafoglio. Il resto sarebbe

arrivato nel giro di tre o quattro mesi, ed io avrei dovuto partire entro due settimane. Due

giorni dopo il furto, Dio iniziò a benedirci finanziariamente attraverso vendite inaspettate,

accompagnate da una riduzione dei costi del viaggio, vitto e alloggio, per via di improvvisi

sconti. Fu stupefacente: entro due settimane dal furto, anche senza aver ricevuto i rimborsi,

tutta la somma necessaria, ed anche qualcosa in più, era sul nostro conto, rendendo

nuovamente possibile il viaggio. E che viaggio! La chiesa di Bethel, i leader ivi riuniti per

l'incontro di SOZO, e la conferenza stessa mi hanno donato tantissimo, da portare a casa e

condividere.